Bio

 

ritratto2004a

 

I primi lavori in camera oscura risalgono al 1969. Fotografa prevalentemente in bianco e nero con sistemi analogici e digitali; ha sperimentato anche altre tecniche espressive con pellicola a sviluppo immediato. I suoi temi preferiti: il reportage, la “street photography”, il backstage nel Jazz. Ha partecipato dal 1976 sino al 1997 a concorsi Fotografici Nazionali ed Internazionali ottenendo numerosi riconoscimenti ed ha esposto in Mostre personali e collettive in Italia ed all’estero. Ha avuto importanti incarichi nella Fiaf (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche). Attualmente è Docente Fiaf del Dipartimento Didattica, è altresì membro del Dipartimento Cultura. E’ stato Tutor fotografico in vari progetti indetti dalla Fiaf. E’ responsabile del Gruppo Fotografico UniCredit Circolo Perugia. Dal 2017 è Direttore della Galleria Fiaf di Perugia presso il Museo civico di Palazzo Della Penna di Perugia.
Nel 1985 viene insignito dalla Fiaf dell’onoreficenza Bfi (Benemerito della fotografia italiana) per meriti organizzativi, nel 1998 dell’onoreficenza Afi (artista fotografo italiano) per aver ottenuto importanti risultati in concorsi fotografici nazionali e per essersi distinto per la qualità della produzione fotografica, nel 2019 dal Dipartimento cultura gli viene attribuito il riconoscimento di Animatore Culturale, avendo dimostrato sul campo con la propria proposta culturale di riuscire a mantenere continuamente acceso, nella vita collettiva del proprio gruppo di riferimento, l’interesse verso la fotografia con spirito di ricerca e rispetto della pluralità culturale.
Sue foto sono state pubblicate in libri fotografici e riviste del settore.
Promuove conferenze, corsi e workshop fotografici.
Ha pubblicato libri fotografici:
nel 2002 per la Fiaf realizza il libro fotografico e la Mostra dal titolo“Jazz e…solo Jazz”;
nel 2003,con Filippo Sproviero, cura Mostra Fotografica e libro “Umbria Jazz trent’anni -Come far suonare un libro fotografico”, 1° premio Orvieto Fotografia 2004 categoria libri d’arte;
nel 2007 (febbraio) Monteleone di Spoleto Tra racconto e reportage con il Gfa;
nel 2007 (giugno), una monografia dal titolo “Marco Nicolini Photographer” (Ed. Quattroemme-Perugia 2007),
nel 2009 il catalogo (Grafox) a corredo della mostra personale a Perugia “sessantaquaranta-polarojazz”;
nel 2010 con Filippo Sproviero un libro dal titolo “JAZZBACKSTAGE in black&white” (Ed. Futura – Perugia 2010);
nel 2011 il libro fotografico “Omaggio in bianco e nero a Franco Venanti” (Morlacchi editore 2011) Perugia.
nel 2012 il catalogo (Grafox) a corredo della mostra personale a Perugia “Luoghi del Pintoricchio in Umbria”.
nel 2013 il libro fotografico “Spazi sensibili” Ed. Futura Edizioni- Perugia.
nel 2015 il catalogo (Ed. Futura 2015) a corredo della Mostra “Diversi per forza, Diversi per scelta”.
nel 2017 (luglio)collabora con il Comune di Perugia alla Mostra ed al relativo libro fotografico “L’immagine del suono #jazzaperugia” (Ed. Fabbri 2017) curata da A. Madesani
nel 2017 (ottobre) pubblica il libro “Il nostro Ospedale in fotografia-Policlinico di Perugia 2007/2008” (Ed. Futura 2017), alcune sue foto sono in mostra permanente presso la sala Mercati dell’Ospedale Silvestrini a Perugia.
nel 2019 pubblica il libro “Spazi sensibili…due” (Ed. Futura -Perugia 2019)

Le ultime mostre personali più significative:
2004, luglio, “Frammenti di Città” presso Galleria Artemisia a Perugia;
2005, luglio,”A Scuola di Jazz” presso Galleria Artemisia a Perugia;
2006, febbraio, “Frammenti di Città”  presso Spazio Arte Città del Futuro a Torgiano (PG).
2007, dicembre, “Black & White Jazz” a Perugia,Centro di Chirurgia Ambulatoriale Esculapio.;
2008, maggio,”Black & White Jazz” a Campi Bisenzio Firenze presso Teatro Dante.
2009, maggio, SESSANTAQUARANTA POLAROJAZZ  a Perugia, Centro Servizi Camerali G. Alessi.
2012, luglio, “Jazzportraits”  Sala Lippi (PG)
2012, ottobre, “Luoghi del Pintoricchio in Umbria” Sala SS. Misericordia, Perugia.
2013, settembre, “Spazi sensibili”, Sala SS.Misericordia,Perugia.
2013, novembre, “Spazi sensibili”, Palazzo Della Penna, Perugia in occasione di Umbria Libri.
2015, Palazzo della Penna, Perugia “Diversi per forza, Diversi per scelta”.
2019, Perugia, Galleria Fiaf “Spazi sensibili…due”

Le ultime mostre collettive:
2006, luglio, “Jazz Insight”, con il GFA, presso Sala Lippi a Perugia.
2007, luglio,”Jazzlife”, con il GFA, presso Sala Lippi  a Perugia.
2007, novembre,”Jazzitaliano”, con il GFA  a Perugia Presso Hotel Giò Jazz Area.
2008, marzo, “Luoghi del Pintoricchio in Umbria” Viaggio fotografico di Stefano Bottini e Marco Nicolini presso Archivio di Stato a Perugia.
2008, luglio, “Jazzscapes”, con il GFA  presso Sala Lippi a Perugia.
2009, luglio, “Jazzhighlight”, con il GFA presso Sala Lippi a Perugia.
2010, luglio,”Jazzbackstage in Black&White”  con Filippo Sproviero con libro fotografico ed. Futura Perugia 2010 Sala Lippi a Perugia.
2011, luglio, “Jazzbackstage in Black&White”  con Filippo Sproviero Sala Lippi a Perugia.
2011, settembre, “Luoghi del Pintoricchio in Umbria” Rocca di Albornoz Spoleto (PG).
2013, agosto, Malizie sul Perugino, Antiquarium, Corciano (PG)per Corciano Festival 2013.
2014, FacePhotoNews Sassoferrato fotografia con “Spazi Sensibili”.
2017, Perugia, Palazzo Della Penna “L’immagine del suono #jazzaperugia”
2017, dicembre, viene invitato ad esporre alcune foto di jazz ad Orvieto in occasione dei 25 anni di Umbria JazzWinter nella mostra collettiva “Sette fotografi al Palazzo dei sette”, foto che a dicembre 2018 in occasione della 26° edizione di UJW sono esposte in una mostra permanente ad Orvieto presso il complesso di S.Francesco, sede della Biblioteca comunale Luigi Fumi.

 

 

Marco Nicolini lives and works in Perugia. His first works in the dark room date back to 1969.
He photographs mainly in black and white with analogic or digital devices; he has also experimented other expressive techniques with immediate development films. The themes he mainly deals with are: the reportage, the “street photography”, backstage in Jazz.
He took part from 1976 to 1997 to National and International Photographic Competitions receiving several awards and has exhibited his works in personal and collective exhibitions in Italy and abroad.
He has fulfilled important positions in Fiaf (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche – Italian Federation of Photographic Associations). At the moment he is Teacher of the Educational Department, and moreover member of the Cultural Departiment. He has been photographic Tutor in several Fiaf Projects. He is responsible of the Photographic Group UniCredit Perugia. Since 2017 he is Director of the Galleria Fiaf of Perugia by the Civic Museum of Palazzo Della Penna. Since 2019 he is member of the Associazione Fotografi Italiani of Jazz. He is also member of the Federation International de l’art Photographique.
In 1985 has been awarded by Fiaf with the honor Bfi (Benemerito della fotografia italiana – Deserving figure of Italian Photography) for organisational merits, in 1998 the honor Afi (artista fotografo italiano – Italian Artist Photographer) for the important achievements in national competitions and for the high quality of his photographic production, in 2019 from the Culture Department Fiaf he receives the honor Animatore Culturale – Cultural Promoter, for his activity on the field that shows how to keep alive in his group, with his cultural proposal, the interest towards photography with spirit of research and respect for cultural diversity.
His photos were published in photo books and filed magazines.
He promotes conferences, photo courses and workshop.
He published photo albums.

The latest important personal exhibition:
“Fragments of the City” 2004 July at the Artemisia Gallery in Perugia;
“Jazz School” 2005 July at the Artemisia Gallery in Perugia;
“Fragments of the City” 2006 February at Area Art Space, Future’s city in Torgiano, Perugia;
“Black & Whiet Jazz” 2007 December in Perugia at Surgical Center Esculapio;
“Black & White Jazz” 2008 May in Campi Bisenzio Florence at Dante Theatre.
SESSANTAQUARANTA POLAROJAZZ may 2009 in Perugia at Centro Servizi Camerali G. Alessi Via Danzetta.
JAZZPORTRAITS July 2012 Perugia, Sala Lippi. “Places of Pintoricchio in Umbria” 2012 October, Perugia Sala SS. Misericordia. “Sensitive spaces”, 2013, september, Sala SS. Misericordia, Perugia and, november, in Palazzo Della Penna, Perugia. 2015  Palazzo della Penna, Perugia “Different forced , Different by choice”.

The last collective exhibitions:
“Jazz Insight” 2006 July, together with GFA,
at Lippi Palace in Perugia.
“Jazzlife” 2007 July, toghether with GFA, at Lippi Palace in Perugia.
“Jazzitaliano” 2007 november, toghether with GFA at Hotel Giò Jazz Area in Perugia.
“Pintoricchio’s places in Umbria” 2008 March photographic journey by Stefano Bottini e Marco Nicolini.
“Jazzscapes” 2008 July, toghether with GFA, at Lippi Palace in Perugia.
“Jazzhighlight” 2009 July, toghether with GFA at Lippi Palace in Perugia.
“Jazzbackstage in Black&White”, 2010 July with Filippo Sproviero. Book ed. Futura Perugia 2010
“Jazzbackstage in Black&White”, 2011 July, with Filippo Sproviero (Lippi Palace Perugia),
“Pintoricchio’s places in Umbria” Rocca di Albornoz in Spoleto, 2011, September.    2013, august, Malice on Perugino, at Antiquarium, Corciano (PG) for Corciano Festival.

2014 FacePhotoNews Sassoferrato Fotografia con “Spazi Sensibili”.

2017, Perugia, Palazzo Della Penna “L’immagine del suono #jazzaperugia”
2017 Orvieto “Sette fotografi a Palazzo dei sette”

Facebook Logo

Seguimi su Facebook – Follow me on Facebook


Featured Photos

Random Photos

Sette fotografi a Pa... Posted by author icon marconicolini Dic 17th, 2017 | no responses
Diversi per forza, D... Posted by author icon marconicolini Apr 18th, 2015 | no responses
Il nostro ospedale i... Posted by author icon marconicolini Ott 18th, 2017 | no responses

Top Rated

Corso avanzato di fo... Posted by author icon marconicolini
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Monteleone di Spolet... Posted by author icon marconicolini
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...
JAZZLIFE Posted by author icon marconicolini
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...